Come ricamare un asciugamano – Tutorial in 10 consigli

Se sei sul muro di casa mia, potresti avere l'impressione che i miei figli vivano in un rifugio per senzatetto in base al modo in cui si lamentano dei loro asciugamani. Il problema è che escono dalla mia stanza del cucito con un sacco di asciugamani con il monogramma e poi si abituano a vedere altre persone come regali.

Quindi, naturalmente, sono gelosi dell'asciugamano e chiedono di unirsi all'azione. Sfrutterò questa opportunità per iniziare il mio cucito natalizio e mostrarvi come ricamare sugli asciugamani.

Servizi di digitalizzazione del ricamo

Se stai cercando servizi di digitalizzazione del ricamo, EMDigitizer è una delle migliori aziende di digitalizzazione del ricamo. Fornire tutti i tipi di digitalizzazione del ricamo Servizi. Ti consiglio di provare a digitalizzare i servizi.

Ordina adessoOttieni un preventivo gratuito

Sommario

Perché ricamare sugli asciugamani?

Se sei un principiante nel ricamo a macchina, gli asciugamani sono un ottimo inizio. Gli asciugamani sono piatti, il che li rende facili da nuotare su un pezzo di stabilizzatore a cerchio. Quando ricami, non devi lottare per tenere lontano il materiale extra.

Gli asciugamani sono economici

Anche gli asciugamani sono piuttosto economici, soprattutto se inizi con gli asciugamani da cucina del negozio in dollari. Se sei confuso, non è un grosso problema. Puoi anche trovare degli asciugamani da bagno a prezzi molto economici. Walmart e Marshalls vendono asciugamani da bagno per circa $ 7 o $ 8.

Gli asciugamani ricamati sono un ottimo regalo

Gli asciugamani ricamati sono un ottimo regalo

Anche gli asciugamani sono un ottimo regalo. Particolarmente adatto per regali di matrimonio e fidanzamento. Una coppia di sposi o fidanzati adorerebbe vedere le loro iniziali insieme su qualsiasi cosa, quindi non puoi davvero sbagliare regalando un set di asciugamani con monogramma.

Ecco un elenco di idee regalo di nozze ricamate, basta fare clic su di esso e verificare.

Gli asciugamani da cucina possono anche essere un ottimo regalo per un ospite o una hostess con un'atmosfera divertente o stagionale disegno del ricamo. Vorrei cucire dei ricami stagionali su alcuni strofinacci da cucina e poi aggiungere il cognome del mio destinatario qui sotto per un tocco completamente personalizzato.

Suggerimenti per il ricamo sugli asciugamani

Se vuoi tuffarti nel ricamo degli asciugamani, abbiamo compilato un elenco dei nostri migliori consigli per ricamare gli asciugamani. Le ricamatrici di tutti i livelli devono trovare qualcosa da imparare. Saltiamo subito dentro!

1. Lava e asciuga l'asciugamano

Lava e asciuga il tuo asciugamano

La maggior parte degli asciugamani non si restringono molto quando li lavi, ma è possibile, soprattutto se sono di cotone. Ecco perché ti consiglio di lavare e asciugare gli asciugamani prima di ricamare.

Si prende cura del restringimento e lava via eventuali coloranti o prodotti chimici in eccesso utilizzati durante il processo di produzione. Se cuci molto, la pre-setacciatura del tessuto potrebbe non essere un'idea nuova per te, ma non dimenticare che vale anche per gli spazi di ricamo che hai acquistato.

2. Scegli un disegno con cuciture solide

Scegli un design con cuciture solideSono migliori perché i punti delicati o sottili si perderanno nella trama dell'asciugamano! Inoltre, il motivo solido e le cuciture sono più stabili e si adattano meglio all'abbigliamento tradizionale fornito con l'asciugamano. Se intendi utilizzare l'asciugamano (invece di metterlo semplicemente in mostra), assicurati di evitare disegni di cucito delicati.

3. Gioca con i posizionamenti e usa ciò che funziona per te!

Per un posizionamento infallibile, posiziona il disegno 4 pollici sopra il bordo inferiore dell'asciugamano. Questo è il posizionamento standard per adulti come asciugamani da bagno o teli da mare e avrà un bell'aspetto una volta piegato.

4. Utilizzare aghi di misura 11 o 14

L'ago 14 è extra affilato ed è perfetto per penetrare senza danneggiare il tessuto. Queste sono le taglie generalmente consigliate ma non sono universali. È invece più appropriato utilizzare queste dimensioni come punto di partenza e ampliarle o restringerle. Ancora una volta, si tratta di tentativi ed errori e di utilizzare ciò che ti fa sentire a tuo agio.

5. Utilizzare uno stabilizzatore da tagliare

Sebbene sia possibile utilizzare praticamente qualsiasi stabilizzatore per asciugamani, l'uso dello stabilizzatore da tagliare ti darà il massimo supporto poiché è lo stabilizzatore più forte disponibile.

6. Ma ci sono alternative

Se sai che il retro dell'asciugamano sarà in mostra, alcune ricamatrici preferiscono utilizzare uno stabilizzatore antistrappo. I pezzi degli stabilizzatori tagliati rimarranno attaccati al tuo progetto finale, quindi se non vuoi uno stabilizzatore a strappo è un'opzione migliore.

Clicca qui per maggiori informazioni sul nostro blog “Taking the Headache out of Stabilizzatori per ricamo“.

7. Utilizzare guarnizioni idrosolubili

Si consiglia vivamente di utilizzare una copertura solubile in acqua. Questo per assicurarti che i tuoi punti non si perdano o affondino nell'asciugamano. La copertura si adatterà al tuo design perché la tua macchina funziona. È un materiale plastico trasparente che si rimuove facilmente strappando e pulendo poi i residui con un panno umido.

Consulta il nostro blog per informazioni su come utilizzare e rimuovere stabilizzante idrosolubile.

8. Fai galleggiare il tuo ricamo

A volte l'asciugamano può essere così spesso che non riesci a intelaiarlo insieme allo stabilizzatore e alla copertura. Per rimediare a questo puoi "rompere" l'asciugamano sul telaio.

9. Utilizzare un adesivo spray

Se provi a far galleggiare il tuo materiale, assicurati di avere una bomboletta di adesivo spray in mano! Ciò ti aiuterà a mantenere tutti i tuoi strati a posto e non causerà alcun problema ai tuoi articoli. Nota: alcune ricamatrici utilizzano invece gli spilli. Tutto dipende dall'individuo e dalle sue preferenze, ma molte persone pensano che le cose appiccicose siano facili e veloci!

10. Utilizza il modello di progettazione

Ciò garantirà che il tuo posizionamento risulti perfetto. Ci sono alcuni modelli forniti con il software e altri forniti con le macchine da ricamo. Se il tuo software o computer non viene fornito con il modello, puoi acquistarli o scaricare quello di base da Internet. Tuo software di ricamo per tratteggio ti consentirà di stampare il disegno con riferimenti che potrai utilizzare come modello.

Come ricamare un asciugamano

Ora che abbiamo qualche dettaglio noioso, passiamo al ricamo! (E, se sei completamente nuovo al ricamo, dai un'occhiata Nozioni di base sul ricamo a macchina per principianti)

1. Crea il tuo asciugamano e segna il disegno

È importante lavare e asciugare prima gli asciugamani. Dato che asciugo gli asciugamani a una temperatura media e tiepida, ho lavato l'asciugamano in questo modo in preparazione.

Dai un'occhiata ai migliori consigli per lavare capi ricamati e seguirli.

Se hai un'etichetta sull'asciugamano, rimuovila o lasciala sul retro dell'asciugamano sul lato opposto che decidi di ricamare.

Crea il tuo asciugamano e segna il disegno

Devi anche decidere dove vuoi il tuo disegno sull'asciugamano. Per il design incorporato, puoi stampare il disegno dal software, ritagliarlo e posizionarlo sopra l'asciugamano per individuare il disegno. Dato che in questo tutorial ho ricamato le iniziali e i monogrammi sui miei asciugamani, ho semplicemente segnato la posizione eseguendo semplici calcoli e segnando il centro.

Segnalo il centro del mio disegno da ricamo con una penna per stoffa blu, che verrà lavata con acqua una volta completato il ricamo. L'intersezione delle due linee sottostanti sarà il centro del mio monogramma.

2. Stabilizzare gli asciugamani

Stabilizzare gli asciugamaniLa scelta dello stabilizzatore dipende dall'uso desiderato dell'asciugamano, dallo spessore dell'asciugamano e dal design scelto. Secondo la mia esperienza, il miglior stabilizzatore per il ricamo a macchina sugli asciugamani è lo stabilizzatore a strappo di peso medio. Ci sono più informazioni qui, però.

Tipi di stabilizzatori

Tutto ciò di cui hai bisogno è uno stabilizzatore a strappo, senza allungarlo troppo per asciugamani sottili e di peso medio. Quando guardi il retro dell'asciugamano, non rimarrai stabilizzatore visibile una volta completato il ricamo dell'asciugamano.

Ora, se stai ricamando teli da mare o altri asciugamani instabili, potresti prendere in considerazione uno stabilizzatore a spalla mancante o una rete in poliestere. Ciò supporterà e proteggerà ulteriormente l'integrità dei tuoi punti. L'unico problema con la spalla mancante è che devi tagliarla dal retro del tuo disegno e sarà visibile dal retro.

Peso stabilizzatore

Dovrai anche considerare il peso dello stabilizzatore di cui avrai bisogno: leggero, medio o pesante. Scegli il peso dello stabilizzatore in base allo spessore e alla resistenza del tuo asciugamano, nonché alla densità del tuo disegno. In questo tutorial ho utilizzato uno stabilizzatore di peso medio per i miei asciugamani.

Stabilizzatore fattibile vs adesivo vs. non fattibile

Eventuali stabilizzatori vengono fissati sul retro dell'asciugamano con un ferro da stiro.

C'è anche uno stabilizzatore adesivo, che aderisce al retro come un adesivo. A volte fa male al passante dell'asciugamano quando lo rimuovo, quindi non mi piace per quello scopo.

Lo stabilizzatore non fusibile può essere applicato utilizzando un adesivo temporaneo per tessuti. Preferisco uno stabilizzatore adesivo temporaneo per tessuto non realizzabile, ma ogni ricamatore ha preferenze diverse e questo non è un principio scolpito nella pietra.

3. Aggiunta della guarnizione solubile in acqua

Qualsiasi asciugamano di spugna o asciugamano con pisolino richiede una copertura o uno stabilizzatore idrosolubile.

Ciò rafforzerà i punti e impedirà loro di affondare nell'asciugamano. E uno dei motivi per cui hai bisogno di un ago buono e affilato per questo progetto è che perforerà bene questa copertura. Come ho detto prima, sono un grande fan di Silky Solvay Stabilizer.

4. Come intelaiare un asciugamano

Se riesco a inserire qualcosa nel mio cerchio, lo infilo sempre. Nella mia esperienza, il salto fornisce maggiore stabilità ed è più facile per me progettare ricami all'interno del telaio. Il salto funziona solo con gli asciugamani sottili.

Come intelaiare un asciugamanoPer fissare il tutto, ho prima applicato il mio stabilizzatore a strappo sul retro dell'asciugamano utilizzando uno strato molto leggero di adesivo temporaneo per tessuti. Fai attenzione a non immergere lo stabilizzatore o l'asciugamano nell'adesivo, altrimenti tirerai alcuni anelli da dietro quando successivamente rimuoverai gli strappi. Non è necessario utilizzare l'adesivo e alcune ricamatrici lo odiano, ma penso che impedisca alle cose di cambiare e dia risultati migliori.

Avvolgi lo stabilizzatore sotto, poi l'asciugamano e infine il topper idrosolubile come strato superiore. Se non riesci a realizzare un telaio di copertura, puoi sempre metterlo sopra il telaio in un secondo momento.

5. Come far galleggiare un asciugamano

Come far galleggiare un asciugamano

Se non riesci a far oscillare l'asciugamano a causa dello spessore o delle preferenze, puoi posizionarlo sopra lo stabilizzatore nel telaio.

Modi per evitare che gli asciugamani si muovano durante il ricamo Utilizzando stabilizzatori adesivi autoadesivi, aggiungendo una scatola per imbastitura o addirittura fissandoli in posizione.

6. Ricamo sull'asciugamano

Collega il telaio alla macchina da ricamo e sistema il tutto. Assicurati che la parte dell'asciugamano che non viene ricamata non sia sotto nessuna parte del telaio.

Ricamo su asciugamanoVorrei prima vedere in anteprima il mio disegno con la macchina su cui viene cucito. Ciò conferma che ho applicato correttamente il disegno. Ogni tanto, dopo aver fatto un'anteprima, mi accorgo di aver sbagliato misura.

Se tutto va bene, vai avanti e inizia a ricamare i tuoi asciugamani!

7. Pulisci

Una volta che hai un asciugamano, rimuovilo dal telaio. Se lo intelai in modo sicuro, probabilmente vedrai i segni del telaio sul lato. Non preoccuparti, gli asciugamani sono tessuti molto flessibili! Queste cicatrici possono essere lavate via, rimosse o pressate con Magic Spray Sizing.

Se hai punti saltati come quello qui sotto, vai avanti e tagliali se la macchina non arriva automaticamente. A volte, quando sull'asciugamano è presente una copertura idrosolubile, è più facile rimuovere i punti saltati.

Quindi, per rimuovere la copertura idrosolubile, strapparla. Non è necessario essere perfetti al riguardo. Quando metti l'asciugamano in acqua o durante il primo ciclo di lavaggio, il resto si scioglierà.

RipulirePer rimuovere lo stabilizzatore del terrazzo, strapparlo delicatamente dalla parte posteriore. Se applichi lo stabilizzatore sul retro dell'asciugamano, potrebbe volerci un po' più di tempo. Se vuoi evitare che piccoli pezzi si strappino, sarà uno strappo pulito dopo il primo lavaggio. Come appare il retro del mio asciugamano ricamato qui sotto?

E infine, se segni con una penna idrosolubile, scompare quando immergi l'asciugamano nell'acqua o lo lavi di nuovo.

Conclusione

Congratulazioni! Ora hai ricamato con successo l'asciugamano. Appendilo con orgoglio a casa tua o conservalo come regalo!

Goditi il tuo asciugamano ricamato.

Lo stabilizzatore a spalla mancante è la scelta migliore per gli asciugamani in spugna. Cospargi un pezzo di stabilizzatore per spalla mancante con un adesivo temporaneo, quindi stendi l'asciugamano. Utilizzare uno stabilizzatore idrosolubile per evitare che i punti affondino nel tessuto.

Basta riscaldare il ferro a 320-355 gradi, applicare il nastro in tessuto sull'oggetto e quindi posizionare un pezzo di stoffa in più sopra, premere saldamente il ferro sul tessuto per 15-30 secondi e rimuovere il pezzo di stoffa in più.

Un piccolo pezzo di nastro adesivo e un pennarello indelebile possono essere utilizzati durante tutto il clic per etichettare i vestiti. Scrivi il nome sul nastro adesivo e attaccalo sul panno. Coprire il nastro con un panno pressato e quindi riscaldare il nastro coperto con un ferro da stiro asciutto per 10-15 secondi.

O avvolgo (giro attorno al retro dei punti) o semplicemente tiro i fili attraverso i punti e faccio un punto indietro extra sul retro dei fili per ancorare il filo. Se lo desideri, puoi leggerlo nella sezione Fili da ricamo finali.

Quando si monogrammano salviette e asciugamani, asciugamani da bagno e da spiaggia, si consiglia di posizionare il monogramma tra ciascuno di essi. In alternativa, alcune persone aggiungono un monogramma ad un angolo. Per gli asciugamani da bagno, il monogramma viene solitamente posizionato 4 pollici sopra l'orlo o 1,5-2 pollici dal bordo.

Se hai domande lascia un commento oppure puoi visitare il nostro canali sociali per ulteriori aggiornamenti regolarmente. Noi forniamo servizi di digitalizzazione del ricamo se hai bisogno di servizi di digitalizzazione, sentiti libero Contattaci O Mandaci una email.

1 thought on “How to Embroider a Towel – 10Tips Tutorial”

  1. Il ricamo dell'asciugamano è reso delizioso! Segui questi 10 consigli degli esperti e il tutorial su come ricamare un asciugamano e trasformare i normali asciugamani in regali personalizzati e affascinanti. Aggiungi un tocco di eleganza agli elementi essenziali di tutti i giorni!

Lascia un commento